La IPO di Alibaba

by andrea

Per tutti voi lettori di Contotrading.it c’è una grande occasione da poter sfruttare: la IPO di Alibaba, non il più famoso ma di certo il più grande sito di e-commerce del mondo, che ha deciso di diventare Società per Azioni, perciò potrete negoziare sui suoi titoli molto presto, questione di giorni. In questo articolo vi presenteremo i motivi per i quali vi consigliamo di investire sulla IPO Alibaba, sfruttando la piattaforma Plus500, che vi consentirà di negoziare sin dai primi momenti della sua entrata in Borsa, sfruttando così i rialzi repentini che la stessa quotazione di Alibaba potrà avere.

Non perdete l’occasione di partecipare ai primi momenti di vita di questo titolo, poiché siamo sicuri che riserverà sorprese e darà modo anche ai piccoli investitori di ottenere cospicui rialzi. La differenza tra chi ci proverà e chi non ci proverà, stavolta si vedrà! Qui di seguito troverete informazioni utili per iniziare a negoziare e per quali motivi farlo.
[wc_accordion collapse=”1″]
[wc_accordion_section title=”Dettagli su Alibaba”]
Sebbene non sia famosa come eBay e Amazon, Alibaba può contare su numeri da paura. Vediamo innanzitutto come si presenterà tra pochi giorni per la sua IPO (offerta iniziale al pubblico):

  • Il valore delle azioni sarà pari a 65 dollari circa
  • Il valore della capitalizzazione a fine giornata viene stimato a circa 160 miliardi di dollari
  • Il nome delle azioni sarà BABA
  • La borsa azionaria sulla quale verrà quotata sarà il NYSE, la New York Stock Exchange

Per capire meglio questi dati, potremmo fare un confronto con Facebook, che ad inizio giornata era stimata 104 miliardi e le azioni valevano 38 dollari.
[/wc_accordion_section]
[wc_accordion_section title=”Conosciamo meglio Alibaba”]

Va bene, i numeri per la IPO sono davvero esorbitanti, ma su cosa si va a investire con la IPO di Alibaba? Cosa è Alibaba?

Alibaba è un’azienda che si occupa di transazioni commerciali su internet ma non solo. Infatti, la stessa società che gestisce il portale Alibaba.com gestisce anche diverse importanti società che sono spalmate su tutta la filiera del commercio online e non. Le società che fanno capo a Alibaba sono:

  • Alipay: se non lo conoscete, è uno strumento di pagamento online (come Paypal) che ha preso piede soprattutto in Cina e da cui solo nel 2014 sono passati più di 700 miliardi in transazioni;
  • Aliyun: si occupa del lato più fisico, ovvero le infrastrutture e i cloud
  • Taobao: un vero e proprio fenomeno che potrebbe prendere piede come è avvenuto in Cina. Grazie a Taobao numerosissime piccole aziende hanno iniziato ad effettuare transazioni di acquisto e rivendita appoggiandosi al sito e ad Alibaba;
  • Tmall: un negozio online che si occupa della vendita al dettaglio dei prodotti di marca
  • 1688.com: mercato all’ingrosso online per aziende che vendono al dettaglio

Come si può ben capire, Alibaba gestisce uno strumento a più corde e la cosa lo rende molto più indipendente e forte rispetto alle sue concorrenti. Inoltre, può contare al momento su un forte mercato, quello cinese, con numeri assolutamente eccezionali ed in crescita. Si parla di decine di milioni di nuovi utenti ad ogni trimestre.

Per un confronto con eBay e Amazon, basti dire che i ricavi dell’ultimo trimestre hanno segnato un +45%, con un introito superiore a quelli di Amazon e eBay messi insieme. Tutti i numeri sono in crescita, tra cui il numero degli acquirenti attivi.

Per investire sulla IPO di Alibaba, vi ripetiamo che il metodo più pratico e veloce sarà quello di comprare CFD su azioni Alibaba tramite la piattaforma Plus500 che potete scaricare dal nostro sito ora stesso.
[/wc_accordion_section]
[/wc_accordion]

Comments


Comments are closed.